Browsing Tag

riso

melanzane rosse rotonda ripiene
Secondi, Vegetariano

Melanzane Rosse Ripiene

Melanzane rosse di Rotonda, chi siete? Mi imbatto per caso in queste piccole verdure e mi domando che cosa siano. Mai viste. Mi sembravano pomodori da insalata o peperoni sformati ed invece scopro che si tratta di melanzane. Le melanzane per me erano viola, al massimo nane, al massimo lunghe al massimo di un colore brillante ma rosse proprio non le avevo mai incrociate. Preoccupata che si tratti di un prodotto inventato dall’uomo mi tengo alla larga ma poi parlando con il verduraio scopro una storia interessante. La melanzana rossa di Rotonda è l’unica melanzana dop del nostro Paese con tanto di Consorzio per la tutela e viene coltivata in alcune zone della Basilicata. E’ rossa per l’aumento del contenuto di carotene durante la maturazione della bacca. La forma e il colore la fanno somigliare molto al pomodoro da insalata e viene spesso scambiata per l’ortaggio rosso come è successo a me. Infatti nel dialetto lucano si chiama “merlingiana a pummadora” perché è piccola e tondeggiante come un pomodoro. Si tratta di una pianta rustica coltivata in tutti gli orti di Rotonda  ma sconosciuta fuori dal comune e nel gustarla scopro che ha un sapore più piccante ed esotico delle comuni melanzane.  Si possono preparare sott’olio e sott’aceto, possono essere fritte e aromatizzate con menta e aglio, possono essere abbinate al caciocavallo per condire la pasta o ancora, insieme alla salsiccia possono essere trasformate in polpette. Si possono cucinare anche le foglie, un pò come si fa con gli spinaci . Continue Reading

Riso-al-cavolo-rosso
Primi

Riso al cavolo rosso

Riso del cavolo. Riso al cavolo rosso. Credo di aver detto e ridetto che è la stagione dei cavoli e credo anche di averne ingeriti a più non posso ma adesso aspetto in gloria nuovi raccolti. Aspetto gli asparagi e saluto zucca e cardi. Per tornare al cavolo rosso è buffo perché ogni volta che cerco in giro informazioni sulle qualità di un ingrediente scopro che molti di essi venivano usati dai romani per assorbire l’alcool. Ma quanto bevevano i romani? Ai tempi d’oggi si usa pane e acqua per diluire e smaltire l’alcol. Non avevo  mai pensato di portarmi in tasca cavolo rosso. Molto simile al cavolo cappuccio, si differenzia per la testa, molto più compatta, e per il caratteristico colore, dovuto alla presenza nelle foglia di alcune sostanze prodotte dal metabolismo della pianta, gli antociani.

Ingredienti (2 persone):

  • 160 gr di riso basmati
  • mezzo cavolo rosso
  • mezzo peperone rosso
  • mezza cipolla
  • mezzo porro
  • erba cipollina
  • sale qb
  • olio qb

Per prima cosa vi anticipo che non si tratta di un risotto ma di un riso e ha un sapore fresco e leggero perché non viene mantecato. Mettiamo abbondante acqua salata in una pentola. A parte tagliamo il cavolo a listarelle, il porro, la cipolla ed il peperone dopo averlo lavato e privato dei semi. In una padella mettiamo un filo d’olio e mettiamo ad appassire la cipolla, uniamo il porro e a seguire il peperone ed il cavolo rosso. Bagnamo con acqua calda o brodo vegetale e lasciamo cuocere a fuoco vivace per 10 minuti. Bolliamo il riso. Scoliamo e saltiamo in padella con le verdure. Saliamo e decoriamo con erba cipollina.

 

Pollo_al_Curry_02_web
Carne, Secondi

Pollo al Curry con Riso Basmati

Da qualche tempo ho iniziato a scrivere per un blog di un’amica fashion blogger. Ieri ho deciso di preparare questo piatto gustoso che si cucina in soli 20 minuti ed è una prelibatezza (almeno per me). Si tratta di pollo al curry, anzi di petto di pollo al curry. Se hai voglia di disossarlo puoi comprare un bel pezzo di pollo e tagliarlo a bocconcini sottili o come preferisci; l’importante è che siano piccoli pezzi. Sennò chiedi al macellaio di prepararti delle sottili fette di petto di pollo. Io lo mangerei ogni due giorni il pollo ma sto cercando di variare la mia dieta e questo è il piatto che mi viene meglio.

 Ingredienti per 2 persone:

  • 200 g di riso basmati
  • 300 g di petto di pollo
  • radice di zenzero
  • farina 00 per infarinare
  • 1/2 cipolla bianca
  • 1 cucchiaio di yogurt greco
  • curry qb
  • sale qb
  • olio qb
  • vino bianco per sfumare

Per l’esecuzione ecco qua le istruzioni: http://www.smilingischic.com/smiling-in-the-kitchen-ricetta-rapida-del-pollo-al-curry-con-riso-basmati/

 

Vi ho convinti?