Browsing Tag

pollo

pollo riso e asparagi
Primi, Secondi

Pollo con asparagi e basmati

Adoro i piatti unici. In un colpo solo mi sazio, sporco poche stoviglie e mi sento leggera. Il piatto unico che vi propongo oggi è questo: riso con asparagi e riso basmati. Gli asparagi iniziano adesso a fare capolino sulle nostre tavole ed io ne farei indigestione. Cosa c’è di più appetitoso di inzuppare gli asparagi in olio, sale e aceto? O asparagi e uova sode? O asparagi e uova al tegamino?  Gli asparagi si prestano ad infiniti piatti semplici e veloci. La ricetta oggi prevede di lessarli per poi servirli con pollo e riso basmati. Una curiosità: sapete perché dopo aver mangiato gli asparagi, l’urina ha un cattivo odore? E’ solo l’effetto di un particolare aminoacido, l’asparagina, che metabolizzato viene trasformato in solforati dal caratteristico odore. Non capita a tutti. Continue Reading

Primi

Noodles pollo e verdure croccanti

Sono le 14.00 e siamo ancora in giro. Non ho fame. Di più. Mi appaiono fumetti con pollo arrosto, spaghetti, pizza, patatine e fritti. Per un attimo sarei tentata di entrare nel primo ristorante presente nella mia visuale e ordinare l’intero menù ma poi penso al frigorifero che scoppia e all’infinita di ingredienti con le ore contate. Metto il turbo alle gambe e arrivo a casa a salvare gli alimenti. Cosa preparo in 15 minuti? Noodles pollo e verdure croccanti! Ho il pollo con un piede nella fossa e le verdure troppo fresche per lasciarle nel cassetto del frigorifero a sbracciarsi.  Continue Reading

web
Carne, Secondi

Patate in camicia con pollo e curry

Le patate in camicia o con la giacchetta o “jacked potatoes” o “baked potatoes” non sono altro che patate cotte in forno con la buccia. Una volta cotte sono pronte per essere riempite come vuole il vostro palato. La tradizione britannica le vuole con burro e/o formaggio Cheddar. La mia tradizione che non esiste le ha riempite con pollo al curry e credo che ripeterò. Ricordo di averne mangiate diverse a Londra ed erano talmente piene di formaggio che mi hanno riempito lo stomaco fino a sera. La mia versione è meno “strong” ma appetitosa. Le ho preparate per la prima volta e sono venute così deliziose che non vedo l’ora di rifarle. Non ci sono molte regole ma una su tutte: bucherellate le patate con una forchetta prima di infornare altrimenti scoppiano. E’ un gesto “antistress” per alcuni versi. Ingredienti (per 4 persone): Continue Reading

Cesar_salad
Carne, Secondi

Insalata di Cesare Rivisitata

E’ venerdì, finalmente diranno in molti. Io sono di fronte alla mia insalata preferita anche se ho dimenticato un ingrediente perché mi sono distratta. Me ne sono accorta solo dopo aver fotografato e sbafato il piatto…ero lì che dicevo, eppure manca qualcosa..ed in effetti il parmigiano a scaglie era rimasto fra la lista degli ingredienti senza essere usato. L’insalata di Cesare prende il nome dallo Chef che l’ha inventata anche se a me non sembra un’idea così geniale da dedicargli il nome però porto rispetto e la preparo di gusto. E’ una ricetta semplice e veloce; le uniche accortezze sono: non cuocere troppo al lungo il pollo sennò diventa secco e bilanciare bene i sapori della salsa sennò diventa o troppo dolce o troppo “uovo” (per la maionese). Non resta che seguire la ricetta.

Ingredienti (per 2 persone )

  • 300 gr petto pollo
  • 500 gr insalata lattuga o iceberg
  • sale
  • pepe
  • 100 ml maionese
  • 100 ml yogurt bianco intero
  • 1 cucchiaino salsa worcester
  • 2 fette pane casalingo
  • parmigiano reggiano
  • olio
  • erba cipollina

Per le istruzioni seguite il link come ogni venerdì: http://www.smilingischic.com/smiling-in-the-kitchen-insalata-di-cesare-rivisitata/