Browsing Tag

caramello

vaniglia
Dolci & Drinks

Gelato alla Vaniglia

Ricomincio con il gelato. Ricomincio dopo molta assenza con una consapevolezza nuova, con una mente diversa, un trasloco alle spalle, una bambina di 2 anni in azione e un compagno paziente ed esigente, unico ago fermo in questo turbinio di cambiamenti. Ricomincio con un gelato semplice come è semplice ciò di cui ho bisogno adesso. Una ricetta facile da fare pensando a chi affonderà il cucchiaino in quelle morbide palline di vaniglia aspettando che si lecchi in baffi per sorridere compiaciuta della riuscita. Il gelato è un’arte ed io quest’arte non la comprendo anche se la rispetto; non provo piacere a mangiare una palla fredda senza niente di solido, non comprendo nemmeno Bridget Jones che si “scofanava” vaschette intere di fronte alla TV. Non comprendo come si possa bramare per una roba inconsistente ma visto che in casa mia è amato più del gatto e viene nominato più spesso della parola “mamma” credo che sia giunto il momento di correre ai ripari controllando gli ingredienti. Praticamente guardando gli ingredienti si tratta di un pasto completo il gelato. Continue Reading

torta_mele_formaggio
Dolci & Drinks

Cake con le mele e formaggio dolce

Quando invito qualcuno a cena inizio sempre a cucinare dal dolce. Mi piace iniziare le cose al contrario: sfoglio le riviste partendo dalla fine, ascolto per prima l’ultima canzone di un album e sfilo gli abiti nell’armadio da destra verso sinistra; non so se è una prerogativa dei mancini come me o solo una “disarmonizzazione” mentale.  Tornando alla cucina oggi mi sono approcciata ad una torta complessa ma sono un pò triste perché la fotografia non è bella come immaginavo. Il sapore era buonissimo e solo mio fratello è riuscito a dire “E’ buono il sopra!”. Ed io ho ringhiato: “Ma il sopra è Philadelphia e zucchero a velo!!”. Mai una gioia in famiglia. Se vi volete cimentare come me vi servono diversi ingredienti.

Per 8 persone:

  • 500 gr mele Golden
  • 250 gr farina
  • 200 gr formaggio cremoso
  • 2 uova
  • 100 gr burro
  • 250 gr zucchero canna
  • 50 gr zucchero a velo
  • bustina lievito per dolci
  • chiodi garofano
  • stampo a cerniera 20 cm (io lo avevo da 24 cm ed è venuta più bassa)

Per prima cosa sbucciate 400 gr di mele e riducetele a dadini e cuocetetele fino a quando non diventano morbide con un mestolo d’acqua ed un chiodo di garofano. Eliminate il chiodo e frullate con il minipimer fino a quando non diventa una sorta di “omogenizzato”. Mettete da parte e sbucciate e tagliate a spicchi la mela rimasta. In un pentolino versata 100gr di zucchero di canna e 150 ml di acqua, portate ad ebollizione e unite gli spicchi. Lasciate cuocere a fuoco basso fino a quando gli spicchi non si caramellano. Spegnete e lasciare freddare nello sciroppo. Setacciate la farina con il lievito. Montate il burro con lo zucchero di canna rimasto, unite l’uovo e un cucchiaio di farina e poi unite l’uovo e la farina rimasta e un pizzico di sale. Unite poi la purea di mele. Versate l’impasto in uno stampo a cerniera imburrato e fate cuocere a 180° per 45 minuti. Nel mentre preparate la crema mescolando il formaggio con lo zucchero a velo. Sfornate la torta e lasciate raffreddare togliendo lo stampo. Decorate con la crema di formaggio e le mele caramellate. Metette in frigo per 30 minuti prima di servire.