raviolo
Primi

Ravioli con Ricotta Fresca e Pomodorini

La domenica in genere scorre lenta e senza pretese. Si ciondola dal divano alla cucina e al massimo in serata ci si infila un paio di pantaloni e ci siede ad un cinema. Ieri mattina invece mi sono attivata e ho preparato questo pranzetto perfetto per il sole che invitava ad uscire.

 Ingredienti per 6 persone:

 Pasta:

  • 3 uova
  • 400 g di farina
  • acqua q.b.
  • sale

Ripieno:

  • 300 g di ricotta
  • 100 g di spinaci lessati
  • 5 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • noce moscata
  • sale

Lessate gli spinaci, sgocciolateli, strizzateli bene, tritateli e fateli asciugare in un tegame con una noce di burro. Lasciate intiepidire la verdura, quindi unitevi la ricotta e il parmigiano grattugiato, sale e una grattata di noce moscata e mescolate bene fino a ottenere un composto omogeneo. Trasferite il composto in una terrina e incorporatevi un uovo intero, lasciate riposare in frigorifero.

Preparazione della pasta. Preparate la pasta: setacciate con cura la farina sulla spianatoia, formate la classica fontana, quindi mettetevi al centro le uova e un pizzico di sale. Sbattete con una forchetta di legno le uova, quindi iniziate a incorporare la farina con la punta delle dita, partendo dai bordi della fontana. Lavorate con le man il composto per 15-20 minuti, amalgamando bene gli ingredienti e avendo cura di cospargere di tanto in tanto la spianatoia con un poco di farina. Continuate in questo modo fino a ottenere un impasto sodo e omogeneo, poi, quando nella pasta iniziano a vedersi delle bollicine, raccoglietela formando una palla. Lasciatela riposare in una ciotola per mezz’ora. Preparazione dei ravioli: stendete l’impasto in due sfoglie, poi distribuite su una di esse il ripieno a mucchietti ben distanziati tra loro. Coprite la sfoglia con il ripieno con l’altra sfoglia di pasta, schiacciando con le dita attorno a i mucchietti di ripieno per sigillare le due sfoglie. Servendovi di una rotella tagliapasta ritagliate i ravioli in quadrati omogenei.

 

Per il sugo. Ricotta e pomodorino a crudo.

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply