gnocchi_pizza
Primi

Gnocchi Pizza

Oggi gnocchi. L’ultima volta che ho provato a fare gli gnocchi è venuto un pallone appiccicoso ingestibile. Ricordo il disappunto e la delusione per avere buttato via ingredienti freschi ma difficilmente riutilizzabili. Mi sono ritrovata in una nuvola di farina e patate attaccate ovunque e mi sono bloccata. Non ho avuto più coraggio per mesi. Eppure come tutte le cose lasciate a metà una parte di me aveva voglia di affrontare di nuovo lo scoglio e superarlo. Questa volta ci sono riuscita. Le patate devono essere farinose. 

Ingredienti:

  • 1 kg patate farinose
  • 1 uovo (facolativo)
  • 200 gr farina
  • sale

Lessate le patate senza sbucciarle. Sgocciolatele, pelatele ancora calde e passatele allo schiacciapatate. Amalgamate il ricavato con la farina, l’uovo intero sbattuto e un pizzico di sale. Impastate velocemente formando un composto sodo. Prendendone poco alla volta formate dei piccoli filoncini, tagliateli in tanti pezzetti della lunghezza di circa 2 centimetri e fateli scivolare sulla grattugia dal basso verso l’alto premendoli leggermente. Lo gnocco acquisterà così la caratteristica lavorazione utile a far aderire nel modo migliore il sugo alla superficie. Lessateli un minuto in acqua salata.

Per il condimento:

  • 200 gr pomodorini pachino
  • origano
  • mezza cipolla
  • mozzarella fior di latte
  • olio qb
  • basilico

Tagliate la cipolla e fatela soffriggere con un filo d’olio. Nel mentre tagliate i pomodorini a metà dopo averli lavati e asciugati. Aggiungeteli al soffritto e salate. Cuocete il sugo a fiamma dolce. A cottura ultimata unite la mozzarella, l’origano e abbondante basilico. Sa di pizza ma sono gnocchi.

 

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply