cous_dap
Primi

Cous Cous di Verdure

Ogni volta che nomino il Cous Cous se c’è un uomo mi fulmina con gli occhi. Ogni volta che siamo invitati a cena da una mia amica un pò hippy il mio fidanzato dice. “Speriamo non cucini il Cous Cous!” Praticamente un’ossessione. Sta di fatto che le uniche volte che ho mangiato il Cous Cous l’ho trovato nei Buffet degli aperitivi e non mi ha mai convinto. Spesso insipido, spesso pastoso, spesso somigliante a semolino ospedaliero asciutto. Però se ben fatto penso sia un piatto gustoso in più vegetariano, vegano, completo e saziante. Ieri, dopo poche ore di sonno e un forte bisogno di nutrirmi come si deve mi sono messa all’opera. La cosa fondamentale è il taglio delle verdure: 0,5 cm grazie! Se fai dei tocchetti ogni pezzo cuocerà seguendo un tempo diverso e rischi di alternare uno zucchino crudo da uno pappa per il cane. La mia versione l’hanno decisa gli ingredienti disponibili e la mia infinita fantasia.

Ingredienti (per 2 persone):

  • 3 zucchine
  • 3 carote
  • 1 cipollotto
  • una manciata di uvetta
  • zenzero
  • una manciata di pinoli
  • olio
  • menta
  • prezzemolo
  • 70 g di cous cous a persona
  • 100 ml di acqua a persona per la cottura del cous cous

Mondate le verdure lavate e asciugate a dadini di circa 0,5 cm. Scaldate in una padella un paio di cucchiai di olio e fate soffriggere il cipollotto con una grattata di radice di zenzero. Unite le carote. Dopo qualche minuto unite le zucchine e fate cuocere a fuoco medio finché le verdure non saranno cotte ma croccanti. Spegnete e mettete da parte. Nel mentre preparate un trito con la menta ed il prezzemolo. 

Per il cous cous. In una casseruola dai bordi alti mettete il cous cous con un cucchiaio d’olio e sgranatelo con una forchetta. In un pentolino a parte scaldate l’acqua salata e quando bolle aggiungetela al cous cous e sgranate con una forchetta. Coprite per 5 minuti.

cous2_dap

Aggiungete il cous cous alle verdure con una noce di burro. Aggiungete il trito, l’uvetta, i pinoli e una spruzzata di paprika. Servite tiepido.

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply