Torta morbida arancia
Dolci & Drinks

Torta morbida alle Arance

La torta soffice alle arance si prepara in un batter d’occhio ed è per questo che mi sono messa all’opera. Peccato che la guarnizione, ovvero le fettine caramellate mi hanno strappato via più tempo di quanto ne abbia impiegato per preparare il composto. Più che altro, non avendo mai caramellato le arance, sono rimasta pietrificata accanto alla padella per il timore che le arance si bruciassero o non si staccassero e ho scoperto con stupore che per per ottenere una buona caramellatura servono almeno 20 minuti. Quindi immaginate la scena. Immobile con la faccia sopra la padella a guardare il processo della doratura e impacciata, indecisa se girare le fettine, quanto girarle e dove metterle una volta pronte. Eh già perché le arance una volta dorate dove le mettereste? Su un piatto? C’è il rischio che non si stacchino più o che si rompano dallo strappo. Lasciarle in padella? Si rischia che una volta freddatolo zucchero si indurisca e si incorre nello stesso problema. Dopo aver interpellato tutti i i familiari abbiamo deciso di comune accordo di posare le fettine su una placca coperta da carta da forno bagnata e strizzata. Le arance sono state spostate con le pinze da cucina e manovrate come si trattasse di cristallo. L’altra fase critica è stata estrarre la ciambella dallo stampo ma come dice mio fratello un bel colpo secco sullo stampo, detto il “colpo dell’ingengere” ed il gioco è fatto. Non so se è stata fortuna o un processo ben eseguito ma il risultato è stato appagante.

Per la ricetta e le fotografie passo passo delle fasi le trovate cliccando qua: Torta morbida alle arance

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply