Dolci & Drinks

Cheesecake al Limone

Limoni limoni e limoni. Cheesecake al Limone è la risposta. Cheesecake al limone ricoperto da una montagna di fragoline di bosco, menta, zucchero a velo e scorza di limone. Versione estiva a base di ricotta con una punta di philadelphia. Non storcete la bocca, anche io amo il classico Cheesecake grasso e calorico ma se fuori la temperatura scotta il mio stomaco chiede freschezza. Light non solo nella farcia ma anche nella base: impasto “crumble” e farcia estiva e fresca. Come vi avevo anticipato il mio piccolo albero di limoni, unico esemplare sul terrazzo, ha superato magnificamente l’inverno ma ha partorito troppi limoni per la mia fantasia. Un paio li ho usati in lavastoviglie, mezzo l’ho ingerito come va di moda adesso in un bicchiere di acqua tiepida, un altro paio sono finiti nel dolce in questione ma nonostante tutto non sembrano diminuire e più passano i giorni più diventano grinzosi e soffro nel vederli morire. Limonate e sorbetti sarà il piano  che attuerò. Intanto provate questa ricetta. Vi consiglio di coprire il Cheesecake  a metà cottura in forno con un foglio di carta stagnola per evitare che si scurisca troppo.

 

Ingredienti per una teglia da 20/22 cm:

per la base:
150 gr di farina 00
50 gr di zucchero
70 gr di burro

per la farcia:
160 gr di philadelphia
450 gr di ricotta
3 uova
200 gr di zucchero
40 ml di succo di limone
la scorza grattugiata di 1 limone non trattato
qualche goccia di vaniglia
2 cucchiai e mezzo di maizena

 

1. Riscaldate il forno a 170°. Iniziate a preparare la base. In un contenitore mettete lo zucchero,la farina e il burro freddo tagliato a piccoli pezzi e impastate con le mani fino ad ottenere delle briciole (tripo crumble).
3. Rivestite la teglia con la carta da forno e livellate il composto all’interno pressando un po’ con un cucchiaio.
4. Fate cuocere in forno la base per 30 minuti.
5. Nel frattempo preparate la crema,mescolando la ricotta con la philadelphia e lo zucchero. Poi unite le uova,una alla volta,la vaniglia,la scorza di limone grattugiata e il succo. Dovrete ottenere una crema molto liscia. Infine amalgamate anche la maizena e montate con le fruste fino ad ottenere una crema vellutata senza grumi.
6.Versate questo composto sulla base già cotta e rimettete in forno,statico e caldo, a 180° per 60/70 minuti .
7. Lasciate raffreddare dentro il forno spento e poi sformatela. Decorate con una montagna di fragoline di bosco, menta e zucchero a velo.

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply