Yogurt_tricolore
Dolci & Drinks

Break Tricolore

La verità è che i mondiali mi fanno tornare bambina. Mi riportano alle serate estive sotto i gelsomini odorosi. Ai numerosi amici bramosi di vittoria. Alle serate finite a “sistolate” per la felicità di aver passato il turno. Era bello vedere i “grandi” tornare “bambini”: abbracciarsi, tirarsi secchiate d’acqua e non guardare l’orologio. Erano belle le ore piccole nonostante fossi bambina. Bruciavano le lacrime per il rigore sbagliato ed il silenzio era assordante. I mondiali abbracciano dei riti instancabili: si cena a casa, si sta rigorosamente in silenzio e si cucina tricolore. Il volume deve essere”fantozziano” e ci si accalca di fronte alla tv più numerosi possibile. Non importa se non si è mai vista una partita durante il campionato, se si conoscono 3 giocatori in croce e se si sanno quanto bastano le regole del gioco. Il mondiale unisce tutti e non ha bisogno di giustificazioni. Si guarda e basta. Oggi la partita c’è alle 18.00 ed io ho pensato ad uno spuntino tricolore.

Ingredienti:

  • 250 gr di vasetto yogurt bianco
  • 200 gr fragole
  • 20 gr zucchero canna
  • 1 manciata di cereali
  • poco limone
  • cedro caramellato
  • fragola per guarnire

La prima cosa da fare è pulire le fragole e tagliarle a fettine sottili mettendole a macerare con limone e zucchero per almeno 30 minuti. Dopo di che iniziamo a costruire la merenda. Uno strato di fragole ben pressate. Uno strato di cereali misti. Uno strato di yogurt bio bianco e coprite con dei dadini di cedro caramellato. Decorate con una fragola tagliata a metà.

Yogurt_2 copia

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply