Browsing Category

Primi

pomodoro e basilico
Primi

Conserva di Pomodori

Pomodori crudi allontanatevi subito. Provo disagio quando vedo qualcuno addentare un pomodoro crudo intero. Il sapore del pomodoro crudo mi ricorda il sangue e la buccia mi infastidisce. Sono una di quelle che ordina la caprese e sposta i pomodori, ordina la bruschetta perchè il pomodoro è condito e camuffato dal pane. Del pomodoro accetto solo il suo sugo ma mi raccomando senza la buccia sempre. Il pomodoro nudo e crudo lo trovo immangiabile. Avanti alla passata di pomodoro, alla pomarola, alla conserva di pomodoro purché sia cotto e senza bucce.  Continue Reading

Pesto erbette
Primi

Trofie al pesto di erbette e ricotta

Erbette che passione. Erbette, ma che cosa sono? Dente di leone (o tarassaco), borragine, crescione, bietole, barba di frate, sono solo alcune delle più comuni e conosciute ma ogni regione ha le proprie. Per essere più chiari si tratta di verdure a foglia larga simili agli spinaci e alle bietole. Comunque non vi potete sbagliare perché al supermercato vendono i sacchetti con scritto “Erbette” grandi come cuscini ma non abbiate paura di fronte alla quantità perché una volta cotte spariscono nella padella e diventano una porzione per 3 persone. Continue Reading

Linguine fiori e zenzero
Primi

Linguine ai Fiori di Zucca e Zenzero

La primavera è la stagione più bella. Il clima è mite, il cielo terso e i frutti quasi maturi. I cavoli, cavolfiori, broccoli e cime di rapa lasciano spazio a verdure più dolci e gustose quali asparagi e le fave e i fiori di zucchina troneggiano nei punti vendita colorati e invitanti. I fiori di zucca o di zucchina sono dolci e deliziosi da preparare in diversi modi: ripieni di acciughe e mozzarella o semplicemente fritti un pastella o ripieni di carne e ripassati in forno. Spesso sogno di avere un cuoco fisso Continue Reading

00.Pastaconscampi_StillLife00
Primi

Linguine scampi e zucchine

Rieccomi. O meglio sono ancora un’apparizione. Ci sono ma non ci sono. Sono affamata ma non ho tempo per cucinare. Crescere un figlio richiede forza, tempo e fatica. Tre aspetti che avevo totalmente sottovalutato. La cucina è diventato un luogo dove la luce rimane sempre spenta e anche la lampadina del frigorifero si è fulminata: probabilmente ha sentito nell’aria la mancanza di interesse e cerca di attirare l’attenzione. Se mi affaccio nel frigorifero abbondano barattoli di marmellate, salse, olive e pezzi di formaggio. Nel reparto verdura ciondola qualche foglia, il porta uova è vuoto e le bevande sono mezze aperte, sgassate e inutili. Continue Reading