ravanelloidee
Antipasti & Spuntini

Insalata Ravanelli o Rapanelli

Il ravanello o rapanello mi piace nel piatto e vederlo in frigorifero. Lo puoi mangiare a morsi crudo come fanno i conigli con le carote o cuocerlo ma io non me la sento e cerco di gustarlo nel modo più naturale. Non sappiamo da dove provenga  ma si pensa che arrivi dalle zone più orientali dell’Asia, quali la Cina e il Giappone. In Cina si trovano diverse varietà. ll ravanello era comunque già noto all’epoca della costruzione delle piramidi perché sembra che venisse mangiato dagli Egizi assieme a spicchi d’aglio. Ho letto da qualche parte che in Germania il ravanello è il rimedio migliore per l’insonnia: è costituito infatti da vitamina B e zolfo, che aiutano contro agitazione e ansia. In più ha poche calorie e allevia senso di fame. In questo senso è molto adatto a chi vuole seguire una dieta.

Affoghiamolo in questa salsa e gustiamolo.

Ingredienti (per 4 persone):

  • 2 mazzetti di ravanelli rossi
  • olio d’oliva
  • limone
  • prezzemolo
  • sale
  • pepe

Pulite i ravanelli, togliendo le radici e i gambi. Lavateli e tagliateli a fettine sottili. Metteteli in una terrina piccola con l’olio, succo di limone, sale e pepe. Lasciate macerare almeno un’ora prima di servire. Cospargere con prezzemolo tritato.

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply