fiori zucca ripieni
Antipasti & Spuntini, Secondi

Fiori Zucca Ripieni

Aspetto la primavera per i fiori di zucca ripieni. Quale ripieno preferite? Onestamente a me piacciono sia alla romana, sia fritti, sia ripieni di carne, sia ripieni di mozzarella. L’importante che siano freschi, profumati e saporiti. Per preparare i fiori di zucca ripieni bisogna seguire diverse accortezze. La ricetta è insidiosa ed io sono rimasta imprigionata negli errori più volte. Prima regola. I fiori vanno comprati e mangiati. Resistono come un pesce fuor d’acqua. Dopo due giorni diventano neri e si possono cestinare nell’organico. Seconda regola. Puliteli con delicatezza. Se avete fretta e siete maldestri si apriranno e non sarà possibile inserire il ripieno. Terza regola. Programmate la ricetta. La pastella ha bisogno di riposare per 2 ore. Quarta regola. Friggere sembra facile ma non è. Usate l’olio arachide e assicuratevi che la temperatura dell’olio sia giusta. Io immergo un pezzo di pane se dora  in pochi secondi siamo pronti per friggere.

Ingredienti per 10 fiori zucca:

 

1. Preparate la pastella. Nel mentre che la pastella riposa dedicatevi alle seguenti operazioni.

2. Strizzate bene la mozzarella e mettetela in un colino a perdere acqua in eccesso.

3. Pulite i fiori facendo attenzione. Togliete per prima cosa i gambi ed eliminate il pistillo. Lavateli, asciugateli e metteteli da parte.

4. Tagliate a piccole pezzi le acciughe (quantità nel ripieno a piacere)

5. Una volta c he la mozzarella ha perso l’acqua tagliatela a dadini piccoli.

6. Riempite i fiori dal sotto con mozzarella e acciughe.

7. Scaldate l’olio e tuffate i fiori dopo averli imbevuti velocemente nella pastella.Salate con sale grosso.

 

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply